venerdì 30 gennaio 2015

"Sette racconti ironici brevi" di Salvatore M. Ruggiero

Nel libro (in realtà, poco più di una plaquette) si tratta di alcuni racconti(ni) il cui maggiore tratto di curiosità potrebbe derivare dalla leggerezza e dalla chiusa assai curiosa e ironica, appunto. Anzi, devo confessare che essi nascono proprio dalla… fine. Nel senso che mi sono prima trovato in testa la chiusura di ogni racconto e poi su di essa ho appiccicato, come carne sullo scheletro, la bozza di una narrazione vera e propria.



Come omaggio a chi leggerà questa pagina ne pubblico uno integralmente: si tratta del Racconto ironico breve n.3



"Racconto ironico breve n. 3"

 

"Montare un guardaroba a quattro ante dell’IKEA, pagato solo 99 euro, è proprio un gioco da ragazzi. Seguendo le istruzioni, beninteso. Camilla e Andrea, ad esempio, si sono cimentati insieme nel montaggio di un guardaroba dell’Ikea ed hanno anche personalizzato il loro armadio con degli originali pomelli LINDSDAL, laminati in oro. Aggiungendo al prezzo iniziale solo 199 euro a pomello. Che, moltiplicato per otto, fanno solo 1.592 euro. Ognuno di voi può personalizzare il suo guardaroba IKEA con la ricca serie degli accessori KOMPLEMENT, con ante, maniglie e pomelli laminati in oro diverso. Aggiungendo solo 999 euro per tutto il pacchetto. Così l’armadio componibile IKEA, diventa proprio il vostro armadio componibile dell’IKEA! Personalizzato secondo le vostre personali esigenze. E, se volete scoprire tutta la serie dei guardaroba IKEA componibili e personalizzabili, potreste sempre visitate il sito on-line dell’IKEA, cliccando il collegamento che allego qui sotto. 
www.ilmioarmadioIkea.it
P.S. L’IKEA è un’impresa fondata, nel 1943, da Ingvar Feodor Kamprad (Nato a Ljungby, il 30/03/26). Secondo la leggenda, il nostro eroe inizia a costruire il suo business fin da ragazzo, vendendo fiammiferi ai vicini di casa, con la sua bicicletta. Successivamente scoprì che poteva acquistare i fiammiferi ad un prezzo molto basso presso un fornitore di Stoccolma, in modo da poter trarre maggior profitto nella vendita e abbassando leggermente i prezzi. Dai fiammiferi, si espanse, vendendo pesce, decorazioni per alberi di Natale, semenze da giardino e successivamente penne a sfera e matite. Secondo la rivista Forbes è uno dei 15 uomini più ricchi del pianeta: nel 2012 risulta essere, il sesto uomo più ricco del mondo con un patrimonio valutato in 36,9 miliardi di dollari USALa maggior parte del suo patrimonio è tratto dall'azienda IKEA."

P.S. 1 L'IKEA non mi ha versato un cazzo per la pubblicità che gli ho fatto. Sic!

SMR

Nessun commento:

Posta un commento