venerdì 4 dicembre 2015

Certi incontri a Paliano (FR).

qualche anno fa a Paliano (FR)
... M’imbatto in un operatore ecologico e mi fermo a parlare con lui. “Paliano è sulla strada del Cesanese. Dove trovo un po’ di vino da comprare? Gli dico, per rompere il ghiaccio. Mi fornisce le indicazioni per un paio di cantine. Io insisto, per farlo parlare e per raccogliere alcune informazioni. “E dev’essere anche molto antica, da quello che vedo; forse di epoca preromana?” Quello ci pensa un po’ e poi risponde, come fosse un professore di storia: “Guarda di epoca preromana, onestamente non so! Ma di epoca romana, certamente! Sono stati ritrovati dei tratti di mura antiche in opus reticolatum!” E meno male che mi sono fermato a intervistare un operatore ecologico, che se andavo dall’assessore alla cultura, quello mi faceva un culo così!

stamattina a Paliano (FR)... Mentre me ne vado a piedi per il centro della città a scattare qualche foto passa la punto blue dei cari-binieri locali. mi affianca ai bordi della piazzetta, proprio vicino alla fontana. il passeggero, con aria molto intelligente ma anche inquisitrice, abbassa il finestrino e mi chiede: lei da dove viene? io rispondo subito: da Coreno Ausonio! lui pervicace replica: e che fa qui? e io subito rispondo convinto: sono un paesologo. e lui: in che senso, scusa? e io ancora: nel senso che visito i paesi, scatto foto, prendo appunti e scrivo libri. se li vuole vedere dovrei averne qualcuno in macchina, non è lontano. e lui sventolando sicumera: no grazie so come sono fatti, ne ho già uno a casa.

Che dire?
Certe categorie di persone, nei cui confronti siamo pregiudiziali, ogni tanto ti smentiscono e pure sonoramente; certe altre non ti (si) smentiscono mai.
hahahahahaha!!!!!!!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento